Migrazioni

Humor… vero

vauro

Semplice attività per lavorare su stereotipi e pregiudizi

Obiettivi:

  • Esprimere la propria opinione sul tema dell’immigrazione
  • Condividere e confrontare la propria opinione con quella degli altri
  • Conoscere il significato di termini e concetti legati all’immigrazione
  • Saper riconoscere stereotipi e luoghi comuni

Durata: 60 min.

Descrizione

  • Non fare tante premesse, spiegare alla classe che si parlerà di immigrazione e che per farlo avete pensato a un’attività semplice e anonima, dove ognuno potrà esprimersi liberamente.
  • Distribuite le vignette umoristiche sull’immigrazione non complete su un tavolo e invitate tutti ad alzerai e venire a sceglierne una che permetta di dire una cosa importante riguardo gli immigrati.
  • Raccogliete tutte le vignette  e disponetele in modo che possano essere viste da tutti (per es. attaccandole al muro), quindi: lasciate il tempo a tutti di venire a leggerle.
  • Avviare una discussione, partendo da chi vuole spiegare la propria vignetta o vuole commentare quella di qualcun altro, per arrivare all’analisi di quanto emerge in generale dalla classe, passando per la spiegazione di alcuni termini (es. clandestino) o di alcuni luoghi comuni.
  • Una cosa importante che dovrebbe emergere è che ne sappiamo poco, che molte delle affermazioni che facciamo non sono fondate su dati e fatti ma su sensazioni e notizie, il che rende necessario approfondire ogni singolo tema.
  • Questa attività può essere ripetuta alla fine di un percorso per vedere se ci sono differenze – e quali – tra la prima e la seconda raccolta.

Strumenti

  • Vignette in allegato, ma in Internet si trovano numerose vignette, basta salvarle e cancellare tutto o parte del testo.
  • Scotch di carta
  • Se serve un oggetto da far girare per dare la parola: es. una matita
Humor . Nero
Humor...-nero.pdf
1.0 MiB
47 Downloads
Dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + uno =